Imparare a meditare

La meditazione è una tecnica che conduce verso una condizione di calma e silenzio all’interno della mente che consente di riconoscere il modo naturale di essere della mente e del corpo. Tramite questa pratica, insomma, torniamo in contatto con chi siamo veramente, al di là delle preoccupazioni o dello stress quotidiano che ci fanno perdere il centro di noi stessi.

La meditazione, pur essendo molto semplice nel meccanismo, non è semplice nella pratica, soprattutto all’inizio, quando ci troviamo a cercare di cambiare del tutto le nostre abitudine mentali: fare silenzio laddove c’è sempre stato tanto rumore, lasciare scorrere i pensieri anziché trattenerli e farci trascinare altrove da essi, creare il vuoto all’interno di noi stessi invece che riempire…

La meditazione è il raggiungimento di uno stato di chiara osservazione e consapevolezza.

In che modo posso raggiungere questo stato di presenza mentale?

Come posso imparare a meditare?

Diciamo che la tecnica è sempre quella di iniziare col concentrare la mente su un “oggetto” esterno o interno invitando la mente a restare consapevole nel qui ed ora. Tale oggetto può variare e così troviamo diverse tecniche: alcune insegnano alle persone a focalizzare la loro attenzione sul respiro, altre su un mantra o ancora su un oggetto fisico, ecc.

Non credo esista un metodo migliore dell’altro, in assoluto, ma siccome ognuno di noi è diverso, un metodo può essergli più appropriato e consentirgli con maggiore facilità di stare in ascolto e concentrarsi per il tempo necessario.

In quest’ottica ho creato e propongo dei corsi di meditazione, momenti di pratica diversi uno dall’altro per permettere di sperimentarsi in ognuno dei metodi a me conosciuti e trovare quello che più gli si addice.

Se siete interessati contattatemi, oppure cliccate qui per vedere se c’è un corso attivo ed iscrivetevi!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *